2Bmail Newsletter: dati mittente e footer predefinito

Punti principali
    Add a header to begin generating the table of contents

    Come inserire i dati mittente o modificare il footer predefinito

    Per migliorare ulteriormente il tasso di consegna delle tue email abbiamo aggiornato agli standard internazionali le informazioni richieste dai provider di posta da inserire obbligatoriamente in ogni email che spedirai. Ogni email dovrà contenere le seguenti informazioni mittente: Nome mittente, Indirizzo, Cap, Città, Provincia, Nazione, P. Iva o Cod. Fiscale, email di contatto e telefono.

    Queste informazioni riferite al mittente (che può differire dal titolare dell’account) dovranno essere presenti in tutte le email a partire dal 9 di luglio 2020. Adeguarsi è facile, vediamo insieme come.

    Come adeguarsi in pochi passaggi

    Per adeguare le tue campagne e flussi di automation bastano poche e semplici azioni.

    1 – Aggiorna i tuoi mittenti autorizzati (solo per mittenti creati prima del 20 febbraio 2020), inserendo le informazioni mancanti.

    2 – Imposta come “predefinito” il footer generico dalla sezione  “Impostazioni generali” > “Campagne” .

    3 – Hai dei flussi di automation attivi? Modificali impostando il footer generico.

    Seguendo queste azioni adeguerai il tuo account in pochi minuti.

    Come aggiornare un mittente autorizzato

    Se devi aggiornare dei dati, allora il primo step da completare è aggiungere o modificare i dati mancanti al tuo mittente. Vediamo insieme come farlo in pochi passaggi:

    • in basso a sinistra clicca sul nome e l’icona user
    • comparirà un finestra, seleziona “impostazioni”
    • in impostazioni clicca la voce “contatti e mittenti”
    • poi nella nuova schermata, sulla riga relativa alla mail autorizzata cliccare sull’icona di modifica grigia
    • nella nuova finestra aggiornare i riferimenti

    NOTA: se l’email mittente viene modificata è necessario che venga autorizzata all’invio

    Attenzione: I dati Ragione sociale o Nome e Cognome, Partita IVA o Codice fiscale, Indirizzo, Città, Provincia, Nazione, CAP, Telefono e Indirizzo email – Sono i dati relativi al mittente che dovrai negli step successivi inserire nel footer delle tue email.

    Come inserire i dati del mittente nelle email

    Hai due modi per inserire i dati del mittente nelle tue email:

    • Tramite un footer predefinito.
    • Tramite editor Drag&Drop o editor Classico.

    Esploriamo insieme le diverse opzioni e alcuni preziosi consigli per evitare di dover inserire ogni volta i medesimi dati.

    Tramite un footer predefinito

    I footer predefiniti sono elementi che vengono applicati, al fondo delle tue email, automaticamente dalla console al momento dell’ invio. Grazie ai footer predefiniti puoi automatizzare l’inserimento di tutti quei dati necessari per l’invio come:

    •  Link di disiscrizione
    •  Ragione sociale o Nome e Cognome
    •  Partita IVA o Codice fiscale
    •  Indirizzo
    •  Città, ProvinciaNazioneCAP
    •  Telefono Indirizzo email

    Per creare un footer predefinito accedi alla sezione “Impostazioni generali” > “Campagne”.

    Modificare footer 1

    Dalla sezione “Impostazioni Campagna” clicca su “NUOVO FOOTER” per creare un footer personalizzato.

    Utilizza quindi l’editor Classico per creare il tuo footer , ricorda che questo deve contenere tutti i dati relativi al mittente e, se non inserito nell’email il link di disiscrizione.

    Puoi inserire tutti i dati in modo rapido e veloce in due click

    1 Clicca su dati csa, quindi scegli “tutti i dati richiesti”.

    2  Clicca su “Inserisci link di cancellazione”

    Modificare footer 2

    Importante

    Devi creare anche una versione di “footer personalizzato per le email solo testo”.

    Farlo è semplice. Ti basterà inserire tutti i dati richiesti CSA e il link di disiscrizione se inserito nel tuo footer.

    Prima di terminare dai al tuo footer un nome che sia facilmente riconoscibile e decidi se impostare il footer come predefinito.

    Un footer predefinito verrà applicato automaticamente dalla console, In questo modo non dovrai più preoccuparti di inserire nelle tue email i dati relativi al mittente o il link di disiscrizione.

    Usare il footer generico

    Abbiamo creato un footer generico che ti basterà semplicemente attivare come footer predefinito affinché venga inserito automaticamente in ogni tuo invio.

    Per attivarlo è sufficiente accedere alla sezione “Impostazioni generali” > “Campagne” quindi cliccare sulla checkbox “Predefinito” relativa a “Footer Mittenti Autorizzati CSA”

    Modificare footer 4

    Tramite editor Drag&Drop o editor Classico

    Se vuoi inserire i dati direttamente all’interno del contenuto della tua email puoi farlo in maniera rapida e veloce tramite le apposite voci presenti nella barra degli strumenti oppure tramite l’elemento drag&drop “dati del mittente”.

    Editor Drag&Drop

    I dati del mittente possono essere inseriti con due semplici e veloci azioni dell’elemento testo.

    1 Inserisci un elemento di “Testo”

    2 Inserisci i dati del mittente tramite la select “Campi CSA”.

    Modificare footer 6

    Oppure trascina direttamente l’elemento “dati del mittente” nella posizione in cui desideri inserire i dati del mittente.

    Modificare footer 7

    Consigli utili

    Rendi più veloce e pratico il tuo lavoro tramite queste buone pratiche:

    Utilizza i modelli

    Creare un modello, o template, è molto utile. Ti permette infatti di lavorare alla creazione delle tue email utilizzando una struttura e un layout già definito. Inserendo nei tuoi modelli il link di disiscrizione e i dati relativi al mittente ti basterà selezionare un template come base di partenza per le tue campagne e non dovrai più preoccuparti di inserire i dati obbligatori per l’invio di una campagna email.

    Utilizza gli elementi favoriti

    Quando crei un footer tramite l’editor Drag&Drop assicurati di inserirlo dentro un box, potrai salvare quest’ultimo come un elemento “preferito” e inserirlo in qualsiasi email tramite un semplice Drag&Drop dell’elemento “Favoriti”.

    Come modificare un flusso

    Se utilizzi flussi di automation questi devono essere aggiornati entro il 9/07/2020, per farlo segui questi step.

    • Entra nella sezione dedicata ai flussi di automation plus, quindi apri in modifica il tuo flusso.
    • Vai nella sezione “CONTENUTO” quindi clicca sul bottone “MODIFICA IL CONTENUTO” dell’email che desideri modificare.

    Una volta dentro il processo di modifica se vuoi impostare un footer predefinito vai allo step “Impostazioni” quindi seleziona il footer predefinito che vuoi applicare, in alternativa se vuoi inserire i dati del mittente direttamente nel contenuto dell’email tramite l’editor Drag&Drop segui i passaggi illustrati in questo punto.

     

    Attenzione

    Le modifiche devono essere applicate a tutte le email del flusso. Esegui un processo di aggiornamento per volta senza aprire in modifica più email su differenti finestre o tab del browser.

     

    Tebella riassuntiva dei placeholder obbligatori

    Nome e Cognome / Ragione sociale del responsabile del mittente: %Csa:nominative%
    P. Iva o Cod. Fiscale: %Csa:ivaFCode%
    Indirizzo: %Csa:address%
    Cap: %Csa:cap%
    Città: %Csa:city%
    Provincia: %Csa:province%
    Nazione: %Csa:country%
    Email di contatto responsabile: %Csa:email%
    Telefono responsabile: %Csa:telephone%

      Richiedi informazioni

      logo-pixocomunicazione-bianco-01

      Digital Agency per piccole e medie imprese
      Potenzia la tua azienda con le nostre soluzioni

      • 035.244295

      • Invia una richiesta

      • Via Provinciale, 2 - 24040 Lallio (BG)