Backup Siti WordPress e WooCommerce:
Sicurezza e Facilità

Con Pixocomunicazione il tuo sito è protetto da virus e malware e sempre ripristinabile in caso di errori, danni o problemi nell’aggiornamento.

  • Rimuoviamo il malware in poche ore
  • Proteggi il Tuo Business Online
  • Backup Personalizzati per la Tua Azienda
  • Massimizza la Produttività e la Sicurezza
  • Inizia Ora a Proteggere il Tuo Sito

Proteggi il Tuo Business Online

Soluzioni Affidabili di Backup per WordPress e WooCommerce

La Sicurezza Prima di Tutto: In un mondo digitale in rapida evoluzione, la sicurezza del tuo sito WordPress e WooCommerce è fondamentale. Scopri come i nostri servizi di backup possono salvaguardare il tuo lavoro online.

Rischi Minimizzati: Un backup efficiente riduce significativamente i rischi di perdita di dati cruciali. Con i nostri servizi, assicurati che il tuo sito sia sempre recuperabile, anche nelle situazioni più critiche.

Pace della Mente: Dormi sonni tranquilli sapendo che il tuo sito e-commerce è protetto. I nostri backup automatici e regolari assicurano che ogni transazione e ogni dato siano al sicuro.

Rimozione-malware-01
Rimozione-malware-02

Backup Personalizzati per la
Tua Azienda

Soluzioni Su Misura per WordPress e WooCommerce

Backup Intelligente: I nostri servizi non sono solo sicuri, ma anche intelligenti. Adattiamo le soluzioni di backup alle specifiche esigenze del tuo sito WordPress e WooCommerce, garantendo efficienza e praticità.

Facilità d'Uso: Gestire i backup non è mai stato così semplice. Con pochi clic, puoi programmare, monitorare e ripristinare i tuoi dati, senza interrompere le attività quotidiane del tuo sito.

Supporto Costante: La nostra squadra di esperti è sempre a disposizione per assisterti in ogni fase, dalla configurazione iniziale alla gestione di emergenze, assicurando un servizio impeccabile.

13.000 siti wordpress sono hackerati ogni giorno
circa 9 al minuto, 390.000 al mese e 4,7 milioni all'anno!

Proteggi il tuo sito aziendale perchè WordPress è il Cms piu' hackerato al mondo: 96,2% - Fonte: Sucuri

Principali tipi di attacchi su WordPress

Malware 72.72% - Backdoor 69.63% - SEO Spam 46.76% - Hack Tool 23.63% - Phishing 8.12% - Defacements 6.71% - Mailer 5.95% - Dropper 1.04%

Massimizza la Produttività e la Sicurezza

Backup Affidabili per una Crescita Ininterrotta

Crescita Senza Interruzioni: Un sito sicuro e affidabile è fondamentale per la crescita del tuo business. Con i nostri backup, assicurati che il tuo sito sia sempre operativo, massimizzando la produttività e la soddisfazione del cliente.

Recupero Dati Rapido: In caso di problemi, la velocità è essenziale. I nostri strumenti di ripristino veloce riducono al minimo il downtime, permettendoti di tornare operativo in tempi record.

Investimento nel Futuro: Scegliere i nostri servizi di backup significa investire nella longevità e nel successo del tuo business. Proteggi il tuo lavoro e i tuoi dati oggi per garantire un domani più sicuro.

Rimozione-malware-03
Rimozione-malware-04

Inizia Ora a Proteggere il Tuo Sito

Contattaci per un Backup Personalizzato

Passo Facile e Veloce: Inizia oggi stesso a proteggere il tuo sito. Contattaci per una consulenza gratuita e scopri come i nostri servizi di backup possono fare la differenza per il tuo business.

Piani Flessibili: Offriamo diverse opzioni di backup per adattarci a ogni esigenza e budget. Scegli il piano più adatto a te e inizia subito a beneficiare di una maggiore sicurezza.

Soddisfazione Garantita: La tua tranquillità è la nostra priorità. Siamo così sicuri della qualità dei nostri servizi che offriamo una garanzia di soddisfazione. Prova i nostri servizi di backup senza rischi.

Domande Tecniche

Backup di un Sito WordPress e WooCommerce

  • Assicurati che il tuo sito WordPress e WooCommerce siano aggiornati.
  • Disattiva temporaneamente i plugin di caching per evitare conflitti.
  • Accedi a phpMyAdmin dal tuo pannello di controllo di hosting.
  • Seleziona il database di WordPress e utilizza la funzione "Esporta" per salvare una copia completa del database in formato SQL.
  • Collegati al tuo server web tramite un client FTP come FileZilla.
  • Scarica l'intera directory di WordPress, inclusi tutti i file e le cartelle (wp-admin, wp-content, wp-includes, e file alla radice come wp-config.php).
  • Assicurati di includere la cartella "uploads" all'interno di wp-content, che contiene immagini dei prodotti e altri media.
  • Verifica che il backup includa anche eventuali file personalizzati o modifiche ai temi e plugin.

Salva il backup in un luogo sicuro, preferibilmente in più posizioni (ad esempio, su un disco rigido esterno e su un servizio cloud).

Ripristino di un Sito WordPress e WooCommerce

  • Assicurati di avere a disposizione l'ultimo backup funzionante del sito.
  • Se necessario, crea un database vuoto sul tuo server di hosting.
  • Accedi a phpMyAdmin.
  • Seleziona il database (o crea un nuovo database) e utilizza la funzione "Importa" per ripristinare il database dal file SQL del backup.
  • Collegati al server tramite FTP.
  • Carica i file e le cartelle del backup nella directory principale di WordPress sul server.
  • Se stai ripristinando il sito su un nuovo dominio o server, potrebbe essere necessario aggiornare il file wp-config.php con le nuove informazioni del database.
  • Esegui uno script di ricerca e sostituzione nel database per aggiornare eventuali URL o percorsi file.
  • Una volta ripristinati i file e il database, accedi al pannello di amministrazione di WordPress.
  • Riattiva i plugin e, se necessario, reinstalla o riattiva il tema.
  • Verifica che il sito sia completamente funzionante.
  • Controlla le pagine, i post, i prodotti WooCommerce e le funzionalità del sito per assicurarti che tutto funzioni come previsto.
  • Verifica che tutti i prodotti, le categorie, gli ordini e le impostazioni di WooCommerce siano stati ripristinati correttamente.
  • Esegui un test di acquisto per assicurarti che il processo di checkout funzioni senza problemi.

Domande Frequenti

Il backup di un sito WordPress può essere effettuato manualmente o tramite plugin. Manualmente, è necessario esportare il database tramite phpMyAdmin e copiare i file del sito via FTP. I plugin, come il nostro servizio di backup per siti WordPress e WooCommerce, automatizzano questo processo, offrendo backup regolari e sicuri. È fondamentale scegliere un metodo che garantisca affidabilità e facilità di gestione, specialmente per siti e-commerce dove i dati sono costantemente aggiornati.

Per fare un backup di un sito WordPress, si possono utilizzare plugin dedicati. Questi strumenti creano copie complete del sito, inclusi database e file, che possono essere salvati su server remoti o cloud. Il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce è progettato per garantire massima sicurezza e facilità d'uso, con opzioni di backup automatico e assistenza dedicata, ideale per piccole aziende e imprenditori.

Fare il backup di un sito web, come WordPress, richiede di salvare sia i file del sito sia il database. Questo può essere fatto manualmente o attraverso strumenti automatizzati. I servizi di backup specializzati, come il nostro per siti WordPress e WooCommerce, offrono soluzioni complete che automatizzano il processo, garantendo backup regolari e sicuri, essenziali per la continuità aziendale

Non effettuare regolarmente il backup di un sito WordPress può portare a gravi conseguenze in caso di guasti, attacchi hacker o errori umani. La perdita di dati può significare perdita di vendite, danni alla reputazione e costi elevati per il recupero dei dati. Utilizzare un servizio di backup affidabile, come il nostro per WordPress e WooCommerce, è cruciale per prevenire questi rischi.

Trasferire manualmente un sito WordPress richiede di esportare il database e copiare tutti i file del sito sul nuovo hosting. Dopo aver caricato i file e importato il database, è necessario aggiornare il file wp-config.php con le nuove informazioni del database. Per un processo più sicuro e senza interruzioni, considera l'uso di un servizio di backup e migrazione, come quello che offriamo per WordPress e WooCommerce.

Per trasferire un sito web su WordPress, è necessario prima installare WordPress sul nuovo hosting. Successivamente, si trasferiscono i file e il database del sito esistente. Questo processo può essere complesso e richiede attenzione per evitare perdite di dati. Un servizio di backup e migrazione, come il nostro per WordPress e WooCommerce, può semplificare e garantire la sicurezza di questo processo.

Migrare un sito WordPress richiede di copiare tutti i file e il database sul nuovo hosting e aggiornare le impostazioni del dominio. È importante anche aggiornare gli URL all'interno del database. Per una migrazione senza problemi, è consigliabile utilizzare un servizio di backup e migrazione specializzato, come quello che offriamo per siti WordPress e WooCommerce.

Trasferire un sito WordPress implica copiare i file e il database sul nuovo server. Dopo il trasferimento, è necessario configurare il file wp-config.php con le nuove credenziali del database. Per ridurre il rischio di errori e garantire una transizione fluida, considera l'utilizzo di un servizio di backup e migrazione, come il nostro per WordPress e WooCommerce.

Per salvare il tuo sito WordPress, è importante eseguire backup regolari del database e dei file. Questo può essere fatto manualmente o tramite plugin di backup. Utilizzando un servizio di backup dedicato come il nostro per WordPress e WooCommerce, puoi automatizzare questo processo, garantendo che il tuo sito sia sempre salvato e protetto.

Per eliminare i file di backup di WordPress, accedi alla posizione dove sono stati salvati (su server, cloud o locale) e cancellali manualmente. Assicurati di mantenere sempre una copia recente del backup prima di procedere con l'eliminazione. Il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce può aiutarti a gestire i file di backup, assicurando che tu abbia sempre una versione aggiornata e sicura del tuo sito.

Il costo di mantenimento di un sito WordPress varia in base a hosting, domini, plugin, temi e servizi aggiuntivi come backup e sicurezza. Un servizio di backup, come quello che offriamo per WordPress e WooCommerce, rappresenta un investimento per la sicurezza del tuo sito, con piani adattabili a diverse esigenze e budget.

Per salvare le modifiche su WordPress, semplicemente clicca su "Salva bozza" o "Pubblica" mentre lavori su post, pagine o impostazioni. È importante eseguire backup regolari per proteggere queste modifiche. Il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce può automatizzare il processo di backup, salvando regolarmente le tue modifiche.

Per aggiornare il tuo sito WordPress, vai nel pannello di amministrazione e segui le indicazioni per aggiornare WordPress, i temi e i plugin. Prima di procedere, è consigliabile eseguire un backup completo del sito. Utilizza un servizio di backup come il nostro per WordPress e WooCommerce per assicurarti di avere sempre una copia sicura del tuo sito prima di ogni aggiornamento.

Il tempo necessario per ripristinare un backup di WordPress dipende dalla dimensione del sito e dal metodo di ripristino. Con un servizio di backup come il nostro per WordPress e WooCommerce, il ripristino può essere rapido e semplice, permettendoti di riportare il tuo sito online in breve tempo.

Per recuperare i dati dopo un backup di WordPress, utilizza il plugin o il servizio di backup con cui hai creato il backup. Se hai utilizzato il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce, puoi facilmente ripristinare i tuoi dati direttamente dal pannello di controllo, garantendo un recupero veloce e sicuro.

Fare il backup serve a proteggere il tuo sito web da perdite di dati dovute a guasti, attacchi informatici o errori umani. Un backup regolare assicura che, in caso di problemi, il sito possa essere ripristinato rapidamente, minimizzando i tempi di inattività. Servizi di backup specializzati, come il nostro per WordPress e WooCommerce, offrono soluzioni affidabili e automatizzate per la tranquillità degli imprenditori.

Il backup di un sito WordPress può essere fatto su diversi supporti, come hard disk locali, server remoti o servizi cloud. È importante scegliere una soluzione che offra sicurezza e affidabilità. Il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce fornisce una soluzione completa, salvando i tuoi dati in luoghi sicuri e facilmente accessibili.

Il backup di un sito WordPress può essere realizzato manualmente o attraverso plugin. Manualmente, si esporta il database e si copiano i file del sito. Con i plugin, il processo è automatizzato. Il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce offre una soluzione completa, con backup automatici e sicuri, ideali per aziende e imprenditori.

Per ripristinare un database WordPress, è necessario accedere a phpMyAdmin, selezionare il database e importare il file di backup. È importante assicurarsi che il file di backup sia recente e integro. Per una maggiore sicurezza e facilità, considera l'uso di un servizio di backup e ripristino, come quello che offriamo per WordPress e WooCommerce.

Per ripristinare un backup di un sito WordPress, è necessario accedere al pannello di controllo del hosting o utilizzare un plugin di backup. Se hai un backup del database, puoi ripristinarlo tramite phpMyAdmin. Per i file, utilizza un client FTP per caricarli sul server. Il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce semplifica questo processo, offrendo un metodo intuitivo per ripristinare sia il database che i file direttamente dal pannello di controllo.

Ripristinare un backup di WordPress richiede di caricare i file salvati e importare il database. Questo può essere fatto manualmente o tramite plugin di backup. Se utilizzi un servizio di backup, come il nostro per WordPress e WooCommerce, il processo è semplificato e puoi ripristinare il tuo sito con pochi clic, garantendo un recupero rapido e sicuro dei tuoi dati.

Per ripristinare il database di WordPress, accedi a phpMyAdmin, seleziona il database del tuo sito e importa il file di backup del database. Assicurati che il file di backup sia aggiornato e corrisponda alla versione del tuo sito. Per un processo più sicuro e automatizzato, considera l'utilizzo di un servizio di backup come il nostro, che gestisce sia il backup che il ripristino del database.

Il database di WordPress si trova sul server di hosting del tuo sito web. Puoi accedervi tramite phpMyAdmin o altri strumenti di gestione del database forniti dal tuo hosting. Il database contiene tutte le informazioni del tuo sito, inclusi post, commenti e impostazioni. È importante eseguire backup regolari di questo database, e il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce può aiutarti in questo.

Per fare una copia di un sito WordPress, devi esportare il database e copiare tutti i file del sito, inclusi temi, plugin e upload. Questo può essere fatto manualmente o tramite plugin di backup. Per una soluzione più semplice e affidabile, il nostro servizio di backup per WordPress e WooCommerce offre la possibilità di creare copie complete del tuo sito con facilità.

Isolamento del Sito:

Metti il sito in modalità di manutenzione per prevenire l'accesso degli utenti durante la pulizia. Questo riduce il rischio di diffusione del malware e protegge i dati degli utenti.

Scansione per Malware:

Utilizza strumenti di scansione malware specifici per WordPress, come Wordfence o Sucuri, per identificare i file infetti. Assicurati che lo scanner sia aggiornato con le ultime definizioni di malware.

Analisi dei File Core di WordPress:

Confronta i file core di WordPress con quelli originali disponibili su WordPress.org. Cerca modifiche o file sospetti che potrebbero essere stati aggiunti dal malware.

Controllo di Plugin e Temi:

Verifica che tutti i plugin e i temi siano aggiornati e provengano da fonti affidabili. Rimuovi quelli non utilizzati o obsoleti. Controlla anche questi file per modifiche sospette.

Pulizia Manuale:

Rimuovi manualmente il malware identificato. Questo può includere la rimozione o la sostituzione di file infetti, la pulizia di codici sospetti inseriti nei file e la correzione di eventuali backdoor.

Controllo del Database:

Esamina il database per rilevare eventuali modifiche o inserimenti sospetti, come nuovi account amministrativi o modifiche ai contenuti esistenti.

Cambio delle Password:

Cambia tutte le password, inclusi quelle degli account WordPress, database, FTP e hosting. Utilizza password forti e uniche per ogni accesso.

Aggiornamento e Hardening di Sicurezza:

Aggiorna WordPress, i plugin e i temi all'ultima versione. Implementa misure di hardening di sicurezza, come la protezione del file .htaccess, l'installazione di un firewall applicativo web (WAF) e la limitazione dei tentativi di login.

Verifica e Monitoraggio:

Dopo la pulizia, monitora il sito per rilevare eventuali segni di reinfezione. Utilizza strumenti come Google Search Console per monitorare la salute del sito.

Ripristino e Rimozione dalla Lista Nera:

Se il sito è stato inserito in una lista nera da motori di ricerca o browser, segui le procedure necessarie per la rimozione dalla lista nera dopo aver pulito il sito.

Piano di Manutenzione Continua:

Infine, stabilisci un piano di manutenzione regolare per il sito, che includa aggiornamenti costanti, backup regolari e monitoraggio della sicurezza.

Logo-pixocomunicazione-bianco-01

Digital Agency per piccole e medie imprese
Potenzia la tua azienda con le nostre soluzioni di Digital Marketing.

  • 035.244295

  • Invia una richiesta

  • Via Provinciale, 2 - 24040 Lallio (BG)